News

Cos’è il digital signage? Dieci strategie per metterlo in atto

cos'è il digital signage

Se non hai mai sentito parlare di segnaletica digitale questa guida di avvio rapido ti aiuterà ad intraprendere i passi iniziali verso una strategia di comunicazione efficace. La maggior parte dei comunicatori inizia con un’idea di prova e misura i risultati con il pubblico per poi costruire qualcosa di più complesso. Questo processo di scoperta è utile per tastare il terreno.

Chi ha utilizzato il digital signage ha capito le grandi potenzialità di questo strumento e cioè una grande piattaforma per uscire dalle routine noiose sperimentando contenuti, divertendosi, forse anche scuotendo il pubblico con qualcosa di inaspettato e poi cercando di impegnare lo stesso con strumenti diversi. Ad esempio, se il tuo contenuto genera un sorriso anziché uno sguardo sfuggente puoi solo che essere contento!

A causa della sua capacità di cambiare i messaggi al volo in termini di orario, di dati o di diverse caratteristiche ambientali, il digital signage rappresenta un nuovo modo di pensare e comunicare. Permette ai comunicatori di affrontare le modalità con cui i consumatori, i clienti e i dipendenti pensano e agiscono nei luoghi di vendita, nei punti di attesa e negli ambienti di transito. Poiché il digital signage non è carta stampata e non è televisione richiede un approccio diverso.

Quando le persone sono in movimento hai solo pochi secondi per attirarli. Ecco alcune strategie per i messaggi da inserire nel digital signage:

  1. Usa colori vivaci.
  2. Parola d’ordine: storytelling. Usa il potere della narrazione.
  3. Aggiorna il contenuto delle segnalazioni spesso.
  4. Rafforza i messaggi di prodotto e di branding.
  5. Fai conoscenza con i tuoi clienti parlando direttamente con loro. Il contenuto dovrebbe essere dinamico e far riflettere su ciò che la gente sta facendo.
  6. Assicurati che l’esperienza multimediale digitale integri tutti gli obiettivi di marketing, dal merchandising al branding.
  7. Evita il testo eccessivo.
  8. Non cercare di inviare messaggi pubblicitari completi come per la televisione o la stampa. Mostra scorci di prodotto che destano curiosità o forniscono informazioni.
  9. Crea grafiche che possono comunicare indipendentemente dal suono.
  10. Prova ad incorporare suggerimenti e informazioni sui prodotti.

E infine, non perché meno importante, sperimenta e divertiti!

Una strategia ben concepita gestisce contenuti che trasformano il digital signage in ​​un mezzo di comunicazione dinamico con una capacità illimitata di ispirazione, informazione e motivazione.




Hanno scelto le nostre soluzioni interattive